lunedì 4 febbraio 2013

Zuppa di farro e funghi porcini

Benvenuti in Umbria!
Una zuppa calda per le serate fredde.



INGREDIENTI

500 gr di farro
1 scalogno
1 carota
1 costa di sedano
funghi porcini secchi o freschi qb
1 litro di brodo vegetale
150 gr di pancetta dolce a dadini
peperoncino
sale
olio extravergine d'oliva

PREPARAZIONE

Lavate e tenete a bagno il farro per il tempo indicato sulla confezione, mettete i funghi secchi a bagno in acqua tiepida per farli ammorbidire. Nel frattempo fate un soffritto con sedano, carota e scalogno tagliati a dadini piccoli, aggiungete la pancetta e fate andare finchè tutto non si sarà rosolato bene. A questo punto aggiungete i funghi secchi scolati e tagliati a pezzetti, aggiungete un po' di acqua dei funghi facendo attenzione a non introdurre le impurità che si saranno depositate sul fondo della ciotolina e fate cuocere per circa 2 minuti. Aggiungete il farro scolato e fatelo tostare, ora versate nella pentola il brodo vegetale un po' alla volta come per preparare il risotto: aggiustate di sale di pepe e seguite la cottura. Servite con parmigiano grattugiato, un giro d'olio a crudo e se vi va un pizzico di peperoncino. Buon appetito!

TRUCCHI E SEGRETI

La zuppa di farro va seguita molto in cottura affinchè non diventi un pastone dovete stare molto attenti alla quantità di brodo da aggiungere i chicchi dovranno essere morbidi ma ben sgranati.

1 commento: